Comunicazione del parroco
> Eventi ecclesiali > Particolari
La prossima partenza di don Luigi Bonarrigo

L'arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini, ha chiesto a don Luigi Bonarrigo la disponibilità a lasciare, dopo dieci anni di fruttuoso ministero, la parrocchia del Barbarigo per mettersi al servizio di un'altra parrocchia della diocesi in qualità di referente parrocchiale di una comunità pastorale.

Don Luigi in questi anni ha dimostrato di essere una guida affidabile per tanti giovani e ragazzi che ha seguito, ha dimostrato di essere una pastore attento e generoso, un credente appassionato e virtuoso e, per quel che mi riguarda, un collaboratore disponibile e fidato.

Ha dato molto a questa parrocchia e per questo a lui va tutta la nostra riconoscenza e la nostra gratitudine. Gli promettiamo la nostra vicinanza e la nostra preghiera perché il Signore lo sostenga e lo guidi nel suo nuovo ministero, concedendogli di essere per le persone che incontrerà quel riferimento prezioso che è stato per noi.

La partenza di don Luigi impone alla nostra comunità un sacrificio importante, non solo perché ci priva di una persona capace e apprezzata, ma anche perché lascia un vuoto che non verrà colmato, dal momento che non verrà mandato nessuno a sostituire don Luigi, almeno nell'immediato. Mi permetto di precisare che tutto ciò non è da attribuire alla cattiva volontà o alla poca attenzione dei nostri vicari, ma al fatto che i preti sono sempre di meno e le vocazioni sacerdotali sono sempre più scarse.

È un dato questo che dipinge davanti ai nostri occhi uno scenario di Chiesa profondamente mutato rispetto al passato e che rappresenta una sfida importante da raccogliere: la sfida di una Chiesa che si trova a far conto sempre meno sui preti e sempre di più sulla corresponsabilità laicale.

La situazione che ci si presente non è facile e non potremo farcela se non ci sarà una presa a carico più responsabile da parte di tutti, se non saremo in grado di creare un'alleanza educativa con le famiglie dei ragazzi, se non impareremo a collaborare vicendevolmente mettendoci al servizio di un progetto comune.

Lo spirito del Signore che non abbandona mai la sua Chiesa accompagni don Luigi nella sua nuova missione e accompagni noi nel cammino che abbiamo iniziato.

EVENTI
»Avviso messe on-line
»Comunicazione del parroco
INFO
NOTIZIE
BLOG 4 calci al barbarigo